Cuccioli Bovaro del Bernese Montevento

Cosa mangia il bovaro del bernese? È giusto dare da mangiare grandi quantità di cibo a questo cane di grossa taglia?

È meglio il cibo preconfezionato (crocchette o umido) o un’alimentazione casalinga preparata da te? Sono in molti i padroni a porsi queste domande e la confusione a riguardo è molta.

In questo articolo andremo a sfatare alcuni miti e ti consiglieremo la migliore alimentazione per il tuo bovaro del bernese, cosicché il tuo cucciolone non incorra in alcun tipo di problematica fisica e cresca col giusto apporto di calorie.

Alimentazione del bovaro del bernese: meglio tanto cibo o poco?

È importante, innanzitutto, sapere che il bovaro del bernese, data la sua taglia grande (64-70 cm per il maschio, 58-66 cm per la femmina) ed il suo peso elevato (50-55 kg per il maschio, 38-42 kg per la femmina), non necessita di grandi quantità di cibo.

Tuttavia, sono in molti a pensare che un esemplare di queste dimensioni abbia bisogno di avere la ciotola sempre piena, mentre uno di misure più ridotte abbia bisogno di mangiare di meno. È una convinzione errata.

È fondamentale evitare che il bovaro del bernese ingrassi troppo: questo vorrebbe dire aumentare significativamente il carico del suo apparato scheletrico con spiacevoli conseguenze soprattutto sulle articolazioni e cartilagini.

Seppur un cucciolo tondo, florido e “bello in carne” possa suscitare tenerezza e dare l’impressione che goda di buona salute, è giusto che si trovi un equilibrio e che si dia al proprio bovaro del bernese un’educazione alimentare.

Ad esempio, non dovresti dare nessun cibo fuori pasto al tuo cucciolo e nemmeno concedergli bocconcini durante i tuoi pasti: questa cattiva abitudine dei proprietari rinforza un comportamneto sbagliato del cane, ovvero quello di elemosinare cibo dalla tavola.

Questa razza deve mangiare due volte al giorno (anche quando il cane è anziano) e deve seguire un apposito percorso alimentare.

Alimentazione del bovaro del bernese: meglio cucinare il cibo o dare il mangime specifico?

Un’altra importante valutazione da fare riguarda la scelta di preparare al tuo cane il cibo oppure dargli del mangime per il bovaro del bernese preconfezionato.

Tieni conto che questa razza è di grossa taglia e, se non conosci bene le dosi da dare e le caratteristiche nutritive dei vari alimenti, potresti facilmente incorrere in errore.

Ad un’alimentazione naturale, basata eventualmente sull’aggiunta di integratori specifici, è preferibile il mangime preconfezionato, purché contenga dosi ridotte di grassi ed alte quantità di proteine, che siano il più possibile digeribili.

Bisogna, tuttavia, fare attenzione ai cosiddetti mangimi light. Seppur siano pieni di fibre, contengono pochi nutrienti energetici e se, inoltre, vengono dati in quantità inferiori a quelle indicate nella tabella dell’alimentazione, il tuo bovaro potrebbe andare incontro a carenza nutritiva.

Comunque sia, gli alimenti confezionati e pensati per il bovaro del bernese sono sempre specifici per il suo accrescimento e per la sua taglia.

Se hai preso il tuo cucciolo da un allevamento di bovaro del bernese come il nostro ed hai intenzione di cambiargli la marca del mangime, è importante che tu lo faccia con gradualità: dovresti abituare lentamente il tuo cucciolo a questo alimento differente, mischiandolo al cibo precedente nel primo periodo, fino ad arrivare alla completa sostituzione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + 4 =